Rapone, Ruvo del Monte e San Fele: prove di dialogo

Nel caldo pomeriggio di Sabato 22 giugno 2019, nel Centro Sociale di Ruvo del Monte, è stato messo un primo mattoncino per la collaborazione tra i comuni di Rapone, Ruvo del Monte e San Fele.

L’incontro è stato promosso dall’Assessore alla cultura del Comune di Ruvo del Monte, Raffaele Mira, in collaborazione con l’assessorato al Turismo di San Fele, Elisabetta Chieca, e la delegata alla Cultura del Comune di Rapone, Nunzia De Luca.

Un gruppo giovane, fresco, che ha dato verve all’incontro coinvolgendo la platea in numerosi interventi propositivi.

In pratica si trattava di sondare il terreno per future collaborazioni a tutto campo, a partire dal Turismo ed arrivare al Lavoro ed ai Servizi; non solo si è addivenuti alla conclusione che tutto ciò è diventato ormai inderogabile ma, addirittura, si è pensato di ampliare la platea dei comuni a Castelgrande, Pescopagno e anche ad Atella, il cui Sindaco era presente in platea.

I sindaci dei tre comuni

L’incontro ha avuto un buon successo di pubblico: dopo la relazione introduttiva dei tre giovani relatori, è stato proiettato un filmato sulle bellezze dei nostri comuni e di quelli vicinori realizzati dai ragazzi partecipanti ad un corso sul turismo svoltosi a Ruvo del Monte nel 2018; successivamente è stata data voce alla platea, con gli interventi finali dei tre Sindaci, per il momento coinvolti.

Gli interventi in sala

I tre promotori dell’inziativa hanno formato un gruppo di lavoro che dovrà coinvolgere i cittadini dei tre Comuni e quelli che si è deciso di includere per passare dalle parole ai fatti. Le sensazioni sono positive e speriamo che non si perda il treno della speranza, altrimenti sarebbe veramente difficile intravedere un futuro roseo per le nostre comunità.

447
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11