Maestro Riccardo Renato Bonaccini

Riccardo Renato Bonaccini (Violino)

Nato nel 1969, ha iniziato a sei anni lo studio del violino con il M° Ivan Kriwenski a Milano dimostrando subito spiccate doti artistiche.

Successivamente ha proseguito al conservatorio di Santa Cecilia in Roma sotto la guida di Felix Ayo, diplomandosi nel 1989 con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore.

In tale occasione è stato premiato dall’ARAM come miglior diplomato ed invitato a tenere un concerto nell’Auditorium della Discoteca di Stato.

Parallelamente ha frequentato per quattro anni i corsi superiori al Conservatorio di Ginevra con il M° Corrado Romano (già insegnante di Uto Ughi), ottenendo i diplomi di perfezionamento e virtuosité. Alla fine dei corsi è stato prescelto a tenere un concerto al Victoria Hall di Ginevra eseguendo come solista il concerto per violino di Max Bruch con l’Orchestra della Suisse Romande.

Durante il suo percorso artistico è risultato vincitore di alcuni importanti concorsi quali Catanzaro, Pescara, Vittorio Veneto che lo hanno portato giovanissimo ad intraprendere un’ intensa attività concertistica come solista e in formazioni da camera collaborando con artisti come U. Ughi, A. Diaz, F. Petracchi,M.Campanella, P. Masi, M. Crudeli, U. Passarella, etc.
Sue esecuzioni sono state trasmesse dalla RAI.

Ha effettuato numerose tournée all’estero, tra le quali in Florida con i Solisti Aquilani nel 1989, negli Stati Uniti con l’Orchestra da Camera “Giovani d’ Europa” per le Colombiadi del 1991 e con la stessa in Europa toccando Svizzera, Belgio e Germania, nel 1993.

Nel 1994 ha frequentato la Master Class con il M° V. Liberman al Conservatorio di Lussemburgo e dal ’93 al ’96 i Corsi internazionali dell’Accademia Chigiana di Siena con il M° Uto Ughi ottenendo per quattro anni consecutivi la borsa di studio e il diploma di merito.

E’ invitato a far parte di giurie in concorsi ed esami di conservatorio e a tenere annualmente corsi di perfezionamento a Roma, Morcone, Cortina, Atri e Molfetta.

Dal 1997 al 2007 ha fatto parte dell’Orchestra Nazionale dell’Accademia di Santa Cecilia, quale vincitore di concorso e attualmente fa parte dei Filarmonici di Roma (già Orchestra da Camera di Santa Cecilia) con le quali ha effettuato tournée in tutto il mondo con direttori quali Chung, Sawallich, Giulini, Pretre, Sinopoli, Pappano, etc. Dal 2001 inoltre collabora con i Cameristi Italiani.

Attualmente è docente principale di violino presso il conservatorio G. da Venosa di Potenza.

Suona un A. Poggi del 1937 e un G.Grancino del 1733.

Torna alla pagina principale

405
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11