FES.T.A.: in scena due commedie di F. G. Lorca e A. P. Chechov

Il FES.T.A. entra nel vivo con la messa in scena di due commedie, rappresentate dalla compagnia teatrale “THEATRUM” di Galatina (Le): L’amore di Don Perlimplino con Belisa nel giardino di Federico Garcia Lorca e Una domanda di matrimonio di Anton Pavlovic Cechov.

Piazza Bologna è gremita, si stimano circa 300 persone, che vogliono assistere a questo insolito spettacolo di luglio, in genere tutte le manifestazioni si concentrano dal 10 al 31 agosto, ma la Pro Loco e l’Amministrazione Comunale hanno voluto riservare ai residenti, a quanti hanno voluto anticipare le vacanze ed agli emigranti svizzeri e tedeschi, un luglio davvero ricco ed intenso di spettacolo, arte e cultura che si chiude proprio con le commedie di stasera.

Lo spettacolo, a causa di problemi tecnici, è iniziato con un’ora di ritardo, alle ore 22.30, e la tarda ora ed il freddo che calava sulla Piazza ha fatto si che non tutti abbiano potuto assaporare fino in fondo la stupenda esibizione degli attori.

 

Davvero un grazie di cuore a tutta la compagnia per la bravura, la passione ed il coraggio con la quale portano avanti, pur tra mille sacrifici, un progetto diverso che si scontra con il teatro classico napoletano di De Filippo e Scarpetta, alla quale  siamo stati abituati e che sicuramente ha molti più adepti.

Sabato 31 alle ore 16.00, nella Corte del Castello, saluti finali del FES.T.A. con la partecipazione di tutte le compagnie teatrali.

Ruvo del Monte 29 luglio 2010

Pietro Mira

Le foto delle due commedie
{morfeo 204}

151
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie