Zì Nicol’ Guerr’ festeggia i 100 anni. E’ il nuovo nonno di Ruvo

E’ il 14 dicembre 2019, Nicola Guerra festeggia 100 anni.

La giornata inzia con l’arrivo della figlia Nunzia, dei nipoti e della nuora da Bergamo che hanno aperto la porta entrando in casa, accolti dallo stupore e dalle lacrime di commozione di Zio Nicola; poi tutti in macchina in direzione di Ariccia (Roma) presso l’agriturismo il Borgo.

Arrivati a destinazione, l’altra sorpresa, ad aspettare il festeggiato c’erano circa 60 invitati: amici, vicini di casa, che hanno accolto il nuovo centenario con un caloroso abbraccio intonando la tradizionale canzone “TANTI AUGURI….”.

L’entrata in sala è stata accompagnata dall’emozione di Zio Nicola e della sua consorte Rosina: lacrime di gioia, sorrisi ed abbracci per il festeggiato.

Il pranzo è iniziato con la lettura di una poesia in rima da parte di Giovanni Cefola, capace di commuovere tutti….compreso il lettore.

Da questo momento Zio Nicola è stato l’anima della festa, tenendo banco a tutti, compreso gli interminabili minuti in piedi per le foto ricordo.

Dopo si è passati a scartare i regali, in particolare un quadro da parte delle nipoti Michela e Roberta con incisa una targa con dedica a nonno Nicola.

Tra gli invitati era presente un pronipote, Antonio, figlio di Francesco Guerra.

La giornata si è conclusa con un augurio da parte di Zio Nicola a tutti gli invitati “Spero che anche voi arriviate al mio traguardo…”: gli invitati avranno pensato: MAGARI!

A noi tutti non ci resta che unirci al coro: TANTISSIMI AUGURI Z’ Nicol’.

GALLERIA FOTOGRAFICA

373
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11