Marzerello: Ruvo del Monte ancora sotto la neve

Questo lungo inverno proprio non vuole finire, ieri temperature quasi estive e stanotte bufere di vento e fitta nevicata con Ruvo del Monte ancora vestito di bianco.

Qualcuno potrebbe dire, ma siamo a marzo ed il proverbio è stato rispettato: “Marzo pazzerello….”, ma così non è, ieri sera c’era un bel tramonto rosso e quindi “Rosso di sera bel tempo si spera” è stato clamorosamente smentito, anche se per il proverbio il bel tempo era una speranza, resa vana da questa lunga, ventosa e nevosa notte tra l’11 ed il 12 marzo.

Le temperature sono comunque sopra lo zero ed è probabile che già nella giornata odierna la neve sarà solo un ricordo, forse l’inverno, prima di segnare il passo alla primavera, ci ha voluto lasciare un piacevole ricordo: freddo ma non troppo, neve ma non tanta, ma bellissimi panorami.

Speriamo che le piante in fiore non ne abbiano risentito più di tanto perchè una primavera senza i fiori proprio non si può vedere, anche se, come dicono gli anziani questa neve fa bene alle sorgenti; in poche parole possiamo dire tutto ed il contrario di tutto, ognuno come gli piace, questo è il bello dei proverbi.

Il tramonto dell’11 marzo

 

Panorama notturno con la neve da Via N. Green

 


Corso Italia

 


Piazza Ungheria

 


Panorama dalla Variante del Pisciolo

 

 

258
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11