La Festa di San Gerardo Maiella

La Festa di San Gerardo Maiella tenutasi a Ruvo del Monte il 23 settembre 2012

Si è tenuta domenica 23 settembre 2012 la festa religiosa in onore di San Gerardo Maiella, Patrono della Basilicata e la cui devozione è molto grande anche a Ruvo del Monte.

Difatti il Santo Redentorista, nativo di Muro Lucano (PZ), durante la sua vita passò più volte per il nostro paese, accolto sempre da una folla festante.

Inoltre è nota la sua grande, forte e sincera amicizia con il nostro Venerabile Domenico Blasucci, tanto che i due sono sepolti insieme nella Chiesa di Materdomini (AV).

La data in cui la Chiesa ufficialmente ricorda San Gerardo Maiella è il 16 ottobre, ma, a cominciare da Muro Lucano passando per Pescopagano e Ruvo del Monte, tutti i Comuni del circondario nei quali davvero grande è la devozione per il Santo gli riservano gli onori generalmente nel corso del mese di settembre.

La Festa di San Gerardo Maiella tenutasi a Ruvo del Monte il 23 settembre 2012

Querst’anno, dopo un periodo che ha visto le temperature scendere di molti gradi, il giorno della festa è coinciso con il ritorno di un bel sole e di un piacevole caldo di inizio autunno che hanno favorito una grande partecipazione di persone alla processione che ha visto la statua di San Gerardo Maiella percorrere il tradizionale tragitto per le strade di Ruvo del Monte.

Come di consueto, il sacro corteo è partito dalla Chiesa Madre dell’Assunta verso mezzogiorno, alla conclusione della Santa Messa, ed è stato accompagnato da preghiere e dalle note della Banda Musicale “Città di Rapone”, sodalizio che ormai accompagna abitualmente le sacre ricorrenze religiose del nostro paese.

La Festa di San Gerardo Maiella tenutasi a Ruvo del Monte il 23 settembre 2012

La processione ha visto la sua conclusione verso le ore 14:00, con il ritorno della Statua di San Gerardo Maiella nella Chiesa Parrocchiale, dove ha ricevuto gli onori dai fedeli in silenziosa fila.

La Festa di San Gerardo Maiella tenutasi a Ruvo del Monte il 23 settembre 2012

Al termine della processione il Parroco Don Gerardo Gugliotta ha inteso ringraziare tutti coloro i quali si sono prodigati volontariamente per la realizzazione e la riuscita dell’evento.

Ruvo del Monte, 23 settembre 2012

Roberto Di Napoli

ALCUNE IMMAGINI DELLA PROCESSIONE
{morfeo 171}

453
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

✅SONO APERTE LE ISCRIZIONI,affrettatevi!!
🔝
‼️È UFFICIALE.. anche quest'anno sono stati organizzati i #giochipopolari a SQUADRE.
IL 17 AGOSTO A RUVO DEL MONTE 80 persone,10 SQUADRE, si sfideranno per aggiudicarsi il 1⁰posto!!
Ci incontreremo in Piazza Cavour alle 16.00 con gli Sbandieratori e Musici Città di Avigliano per un lungo corteo lungo le vie del #borgo.
⚠️ tante novità e troppe sorprese!
🎊Gadget personalizzati per tutti i partecipanti!
#nonfarteloraccontare #failatuasquadra
✅SONO APERTE LE ISCRIZIONI,affrettatevi!! 🔝 ‼️È UFFICIALE.. anche quest'anno sono stati organizzati i #giochipopolari a SQUADRE. IL 17 AGOSTO A RUVO DEL MONTE 80 persone,10 SQUADRE, si sfideranno per aggiudicarsi il 1⁰posto!! Ci incontreremo in Piazza Cavour alle 16.00 con gli Sbandieratori e Musici Città di Avigliano per un lungo corteo lungo le vie del #borgo. ⚠️ tante novità e troppe sorprese! 🎊Gadget personalizzati per tutti i partecipanti! #nonfarteloraccontare #failatuasquadra
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
‼️ DI NUOVO IN PISTA. 
Non potevamo chiedere di meglio, il grande Chitarrista lucano MIRKO GISONTE si esibirà a Ruvo del Monte il 13 Agosto durante la sagra dei cavatelli.
Non mancate.
La prima serata vedrà l'intrattenimento del Maestro Gabry98 di Rapone.
Vi aspettiamo numerosi.
‼️ DI NUOVO IN PISTA. Non potevamo chiedere di meglio, il grande Chitarrista lucano MIRKO GISONTE si esibirà a Ruvo del Monte il 13 Agosto durante la sagra dei cavatelli. Non mancate. La prima serata vedrà l'intrattenimento del Maestro Gabry98 di Rapone. Vi aspettiamo numerosi.
3 giorni fa
View on Instagram |
2/9
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO

Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE.
Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
GEMELLAGGIO A 950 KM, DEGUSTAZIONE A ZERO RIFIUTI E GRAN GALA’ NOTTURNO Un weekend ricco di CULTURA, GASTRONOMIA, IDEE, PROGETTI,FIRME, LEGAMI, INNOVAZIONI, RELAZIONI, il tutto avvenuto tra sabato 6 e domenica 7 Agosto sotto le stelle di RUVO DEL MONTE. Le due PRO LOCO, RUVO DEL MONTE (PZ) E LA PRO LOCO DI CROVA (VC), hanno deciso di legarsi in un indissolubile patto di amicizia, di unire l’entusiasmo delle loro associazioni, che seppur distanti 950 km condividono, amano e sono orgogliose del loro paese. Un gemellaggio fatto nel migliore dei modi “a tavola”. Sabato sera, le due PRO LOCO sono scese in Piazza, si sono raccontate e hanno presentato i loro piatti tipici, Peperoni cruschi (tipico lucano) e la Panisa Vercellese, il tutto supportato dall’unica LAVAPIATTI MOBILE presente in ITALIA. I prodotti sono stati serviti in piatti, posate e bicchieri di “melamina”, tutto RIUTILIZZABILE, evitando di produrre i circa 30 kg di plastica che non sarebbero mai finiti nella differenziata. Domenica 7 agosto, si è svolta la serata di gala, è stato allestito il giardino della “Locanda al Giglio d’Oro”, invitate tutte le associazioni del posto, i soci, i volontari e le istituzioni, per firmare la “carta di gemellaggio” e la delibera di approvazione dello stesso. Per concludere la serata la Pro Loco di Ruvo ha organizzato un tour in notturna tra i monumenti del paese, un esperienza assolutamente da condividere.“Davvero un grande successo per ENTRAMBE LE ASSOCIAZIONI, ci auguriamo che questo possa essere solo l’inizio di una lunga amicizia e di una CULTURA UN PO’ PIU’ CIRCOLARE, basata su zero rifiuti. Sono certa che presto verremo a trovarvi a CROVA.” conclude così il Presidente della Pro Loco di Ruvo.
4 giorni fa
View on Instagram |
3/9
‼️L'EVENTO PIÙ ATTESO degli ultimi anni. 
Nasce il GEMELLAGGIO tra 2 PRO LOCO distanti 1000 km. 
Vi aspettiamo sabato alle ore 19.00 📍Piazza Ungheria per presentarvi CROVA e degustare, gratuitamente, la "panisa vercellese".
La serata sarà allietata dal grande Maestro PATRIZIO ABARNO!
Condividi e porta un amico!
Gadget per tutti!
#turismo #gemellaggio #folk #panisa #incontri
‼️L'EVENTO PIÙ ATTESO degli ultimi anni. Nasce il GEMELLAGGIO tra 2 PRO LOCO distanti 1000 km. Vi aspettiamo sabato alle ore 19.00 📍Piazza Ungheria per presentarvi CROVA e degustare, gratuitamente, la "panisa vercellese". La serata sarà allietata dal grande Maestro PATRIZIO ABARNO! Condividi e porta un amico! Gadget per tutti! #turismo #gemellaggio #folk #panisa #incontri
1 settimana fa
View on Instagram |
4/9
Wow!
Il mio Paese...
Wow! Il mio Paese...
2 settimane fa
View on Instagram |
5/9
‼️i FOLKABBESTIA in concerto.
Un successone, noi ci siamo divertiti.
‼️i FOLKABBESTIA in concerto.
Un successone, noi ci siamo divertiti.
‼️i FOLKABBESTIA in concerto.
Un successone, noi ci siamo divertiti.
‼️i FOLKABBESTIA in concerto. Un successone, noi ci siamo divertiti.
3 settimane fa
View on Instagram |
6/9
🍾Estate con il botto. 
Super programma Estivo.
Quest'anno ci siamo davvero tutti superati..
Dalla presenza del grande MIRKO GISONTE allo spettacolo comico della RICOTTA.. da i Jalisse  a GIANNI CELESTE...
Ancora tradizioni, sagra dei cavatelli, gemellaggio, spettacolo di acrobatica e i famosissimi GIOCHI POPOLARI. 
NON MANCATE
🍾Estate con il botto. Super programma Estivo. Quest'anno ci siamo davvero tutti superati.. Dalla presenza del grande MIRKO GISONTE allo spettacolo comico della RICOTTA.. da i Jalisse a GIANNI CELESTE... Ancora tradizioni, sagra dei cavatelli, gemellaggio, spettacolo di acrobatica e i famosissimi GIOCHI POPOLARI. NON MANCATE
3 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Gita fuori porta nel paese delle fiabe.
Grazie a tutti ♡
Gita fuori porta nel paese delle fiabe. Grazie a tutti ♡
3 settimane fa
View on Instagram |
8/9
‼️ Alla scoperta dei Borghi Lucani. 
🌈 il paese delle Fiabe
📍Rapone
GRAZIE A TUTTI
‼️ Alla scoperta dei Borghi Lucani. 🌈 il paese delle Fiabe 📍Rapone GRAZIE A TUTTI
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11