Donato Marangiello compie 100 anni

Ruvo del Monte ha nuovamente il suo nonno centenario

Dopo la morte di Maria Linda Tita (23.07.2012), il nostro piccolo e longevo paese ha nuovamente il suo nonno.

Nella sede municipale, alla presenza del Sindaco, avv. Donato Carmine Romano, il Parroco, Don Gerardo Gugliotta, l’Ufficiale d’Anagrafe, Pasquale Grieco, delle scuole medie, di un folto gruppo di cittadini, amici e parenti, zio Donato è stato festeggiato per il raggiungimento di questo traguardo che fa invidia un po a tutti.

Donato Marangiello è il secondo ruvese, dopo Giusppe Vodola, a raggiungere i 100 anni.

Dopo i discorsi di rito, il Sindaco ha consegnato, a nome dell’Amministrazione Comunale, una targa ricordo, color argento.

I convenuti, dopo  il taglio della torta, sono stati intrattenuti per un buffet.

Un caloroso augurio a zio Donato ed a tutta la sua famiglia da parte dela Pro Loco di Ruvo del Monte.

Di seguito il discorso dell’Ufficiale d’Anagrafe, Pasquale Grieco:

“Ho il piacere, in qualità di Ufficiale dello Stato Civie/Anagrafe-Delegato di questo Comune, di presenziare a questa gioiosa cerimonia relativa ai festeggiamenti dei cento anni di vita di Zio Donato Marangiello.

Persona buona, onesta, tranquilla, educata che da quando lo conosco rappresenta il prototipo di persona per bene; nelle rarissime occasioni in cui si presenta allo sportello degli uffici comunali per chiedere notizie e documenti, lo fa sempre con cortesia e gentilezza.

Mai una discussione fuori luogo, ma un contatto professionale con lui e la bravissima moglie Maria Celeste, basato sul rispetto reciproco con stima ed educazione.

Zio Donato con la sua famiglia ha improntato la sua vita sempre nell’umiltà e nel rispetto delle persone vivendo in modo sereno e senza mai curiosare nei fatti degli altri.

Z’ natuc’ u noleggiatore nasce a Ruvo del Monte il 17 dicembre 1912 alle ore 23,00 nella casa posta in Corso Umberto I° n. 32, da Francesco, contadino, e da Ciampa Maria Giuseppa, contadina.

Dalla nascita e fino al 30 settembre 1969 è vissuto sempre in Corso Umberto I°, nella casa paterna.

Dal 01 ottobre 1969 a tutt’oggi vive in Via Roma n. 51.

Contrae matrimonio a San Fele con Papa Maria Celeste il 29 aprile 1944 alle ore 11.00 (il mio motto: se esiste un grande uomo, alle spalle ci deve essere una “Grande” donna, el a graziosa moglie zia Maria Celeste, lo è).

Zia Maria Celeste, ottima ricamatrice, madre eccezionale e premurosa nei confrnti della famiglia sa coniugare i sacrifici di famiglia con la sua disinvoltura e benevolenza.

Dal Matrimonio nascono tre figli: Giuseppina, Francesco e Mauro, i quali sono stati sempre presenti anche se da lontano come Giuseppina e Mauro, nella vita dei genitori.

Concludo facendo a zio Donato e alla usa bellissima famiglia gli auguri di cuore da parte mia e della mia famiglia, augurando di festeggiare per altri cento….. in buona salute e in grazia di Dio.

In qualità di Ufficiale dello Stato Civile rilascio a zio Donato il relativo atto di nascita in originale e l’atto di matrimonio celebrato a San Fele.”

Pietro Mira

 

LE FOTO DEL 100° COMPLEANNO DI DONATO MARANGIELLO
(cliccare sulle foto o sulla scritta per ingrandire)

Donato accompagnato da suo
figlioFrancesco sale le scale
del municipio

Donato entra nella sala consiliare


Donato con sua moglie
Maria Celeste


Gli auguri di Don Gerardo

Primo piano di Donato Marangiello


Il discorso del Sindaco
Avv. Donato Carmine Romano

Il discorso di Pasquale Grieco
Ufficiale di anagrafe

La consegna della targa ricordo
a nome dell’Amministrazione

Gli auguri della scuola media
Pia Ammirati introduce i suoi
compagni di classe

La gente presente al compleanno

I ragazzi della scuola media

La torta di compleanno

Donato con sua moglie

Con la famiglia di Francesco

Foto ricordo con parenti

Foto ricordo con i ragazzi
della scuola

Foto ricordo con parenti

Il taglio della torta

 

La galleria fotografica completa dei festeggiamenti

{morfeo 221}

122
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

Il mio Paese.
Buona Notte
Il mio Paese. Buona Notte
3 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Questa mattina direttamente dal "Salone del Barbiere di fiducia".
📍Museo Arte Sacra Civiltà Contadina
RUVO DEL MONTE
#imestieridiunavolta #ilbarbiere #salonedibellezza
Questa mattina direttamente dal "Salone del Barbiere di fiducia". 📍Museo Arte Sacra Civiltà Contadina RUVO DEL MONTE #imestieridiunavolta #ilbarbiere #salonedibellezza
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
19 Giugno 2022
‼️ corpus domini
L'infiorata lungo il Corso Italia.
Grazie alle volontarie e ai soci per mantenere viva la tradizione.
19 Giugno 2022 ‼️ corpus domini L'infiorata lungo il Corso Italia. Grazie alle volontarie e ai soci per mantenere viva la tradizione.
1 settimana fa
View on Instagram |
3/9
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv" Buongiorno.. "Questo è il mio paese"
2 settimane fa
View on Instagram |
4/9
‼️ La cultura non divide
Il video dei ragazzi della scuola di Ruvo del Monte che hanno girato per il #certamen 
#scuola #cultura #story
‼️ La cultura non divide Il video dei ragazzi della scuola di Ruvo del Monte che hanno girato per il #certamen #scuola #cultura #story
3 settimane fa
View on Instagram |
5/9
Buona Festa della Repubblica.
" il futuro non verrà costruito con la forza, nemmeno con il desiderio di conquista ma, attraverso la paziente applicazione del metodo democratico, lo spirito di consenso costruttivo e il rispetto della libertà " cit.
Buona Festa della Repubblica. " il futuro non verrà costruito con la forza, nemmeno con il desiderio di conquista ma, attraverso la paziente applicazione del metodo democratico, lo spirito di consenso costruttivo e il rispetto della libertà " cit.
4 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Prima - Dopo
Ruvo del Monte
Prima - Dopo Ruvo del Monte
4 settimane fa
View on Instagram |
7/9
"Pensai a quanti luoghi ci sono nel mondo che appartengono così a qualcuno, che qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa."
Buongiorno
"Pensai a quanti luoghi ci sono nel mondo che appartengono così a qualcuno, che qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa." Buongiorno
4 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Questo è il mio Paese"
Buongiorno.
#piccoliborghi #fare_rete #prolocounpli #basilicataturistica #basilicatabellascoperta
Questo è il mio Paese" Buongiorno. #piccoliborghi #fare_rete #prolocounpli #basilicataturistica #basilicatabellascoperta
1 mese fa
View on Instagram |
9/9

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11