A.S.D. Ruvo – Sporting 0-7 (2012-2013)


12-12-12 IL GIORNO PERFETTO

 Servizio di Pietro MIRA

Le formazioni:

A.S.D. RUVO: Zoppi G., Tomasulo E., Sperduto M., Giglio L. (32° p.t. Graziano R.), Pepe L., Mira R., Graziano R. (20° s.t. Marra V.), Petullo G., Scura C., Graziano P., Tita G.

A disposizione: nessuno

Allenatore: Grieco G.

SPORTING PALAZZO: Divincenzo D. (1° s.t. Iannelli D.), Falcone E., Tumulo A., Dicandia F. (1° s.t. Balice D.), Rotunno A., Cassatella A., Gatti G. (27° s.t. Scilimato V.), Vassalli M., Digiovinazzo L, Schiavone G., Fiorella D.

A disposizione: Botomei A. B., Maniei M., Di Terlizzi F., Palermo P.

Allenatore: Schiavone G.

ARBITRO: Sig. Antonio Signore (sezione di Venosa)

Ammoniti: Giglio L., Petullo G., Scura C. e Tita G. (Ruvo), Tumulo A e Schiavone G. (Sporting Palazzo)

Reti: p.t. al 19° Fiorella D. (rig.), 20° Gatti G., 23° Digiovinazzo L. (rig.), 29° Digiovinazzo; s.t. al 19° Gatti G., 25° Digiovinazzo L. 38° Tumulo A.

 

La Cronaca

In attesa della fine del mondo prevista dal calendario Maya per il 21/12/12, ecco un’altra data che sembra un antipasto dell’Apocalisse.

Oggi è il 12/12/12, una combinazione di numeri che fa discutere i numerologi di tutto il mondo.

Una data che comunque segna la fine di un ciclo.

Un giorno in cui pensare e connettersi con se stessi fino ad arrivare alla purificazione dell’anima.

Per gli appassionati di cabala, simbolismo e profezie, il 12 è il più sacro dei numeri.

Dodici erano le fatiche di Ercole, 12 gli dèi dell’Olimpo, 12 gli apostoli e 12 i segni dello Zodiaco: meno male che dodici non sono state le reti dello Sporting.

Prima dell’incontro qualcuno sperava in questa combinazione scaramantica a favore del Ruvo: purtroppo si è dovuto imbattere in questa triste, per il momento, realtà.

La partita, recupero dell’ 8a giornata, rinviata per nebbia, è stata un monologo della capolista che non ha concesso praticamente nulla e che, nonostante il turno infrasettimanale, si è presentata al San Nicola al gran completo.

In verità nei primi minuti sembrava che qualcosa di buono l’undici locale potesse ottenere, riuscendo a ribattere alle offensive dello Sporting, concedendo un solo tiro di Vassalli al 14°, ben bloccato da Zoppi.

Il cataclisma, però, colpisce il Ruvo dal 19° al 29°, frazione di tempo in cui i nostri vengono infilzati per ben 4 volte.

Al 19° Tita contrasta in area Fiorella, cade a terra e tocca il pallone con la mano;  l’arbitro, buona la sua prestazione, concede il rigore: si incarica di batterlo lo stesso Fiorella, Zoppi intuisce ma il pallone, causa il terreno non perfetto, gli rimbalza sopra la mano e finisce la sua corsa nel sacco alla sua destra.

Passa un minuto, Ruvo in 10 a causa di un infortunio di Tita nell’azione del rigore, e Gatti pescato solo soletto in area infila nuovamtente Zoppi.

Passano altri tre minuti, siamo al 23°, nuovo rigore assegnato per atterramento di Schiavone da parte di Petullo: questa volta batte il bomber Digiovinazzo, cambia angolo e trafigge a mezz’altezza Zoppi.

Al 29° Giglio, appena fuori area, si fa soffiare il pallone da Digiovinazzo che si presenta solo davanti a Zoppi e dimostra tutta la sua classe superandolo in uscita.

La ripresa è sulla falsa riga del primo tempo, e comunque la prima ed unica conclusione è del Ruvo: al 10° su una punizione di Graziano la palla arriva a Giannini, entrato al posto di Giglio, che da fuori area calcia di collo destro con pallone che sfiora la traversa della porta difesa da Iannelli, entrato al posto di Divincenzo.

Sul taccuino da segnalare le altre tre reti: al 19° segna la sua doppietta Gatti, su un rimpallo che lo favorisce, al 25° Digiovinazzo confezione la sua tripletta in contropiede e si conferma sempre più cannoniere senza rivali del girone, ed al 38° Tumolo fissa definitivamente il punteggio sullo 0-7.

Gli ospiti non infieriscono oltre e l’arbitro senza recupero manda tutti negli spogliatoi.

Trovare le parole è difficile per questa nuova eclatante sconfitta che, teoricamente, non trova giustificazione neanche nella differenza di classifica (ultima contro prima), ma era troppo il divario da colmare.

Mi sento di dire comunque bravi ai ragazzi che fino alla fine fanno cercato di combattere: ci sarà più fortuna in seguito.

Domenica si replica in casa contro il Lagopesole: incrociamo le dita e vediamo come va a finire.

Le foto dell’incontro
(cliccare sulla foto o sulla scritta per ingrandire)

A.S.D. Ruvo

Sporting Palazzo

L’entrata in campo

La scelta del campo

Il saluto tra gli atleti

Azione di gioco

Azione di gioco


Azione a centrocampo


Il rigore dello 0-1
p.t. 19° Fiorella

Il rigore dello 0-3
p.t. 23° Digiovinazzo


Inizia la ripresa

Azione di gioco

Azione di gioco

Punizione per il Ruvo

Azione del Ruvo
68
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

Il mio Paese.
Buona Notte
Il mio Paese. Buona Notte
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
Questa mattina direttamente dal "Salone del Barbiere di fiducia".
📍Museo Arte Sacra Civiltà Contadina
RUVO DEL MONTE
#imestieridiunavolta #ilbarbiere #salonedibellezza
Questa mattina direttamente dal "Salone del Barbiere di fiducia". 📍Museo Arte Sacra Civiltà Contadina RUVO DEL MONTE #imestieridiunavolta #ilbarbiere #salonedibellezza
4 giorni fa
View on Instagram |
2/9
19 Giugno 2022
‼️ corpus domini
L'infiorata lungo il Corso Italia.
Grazie alle volontarie e ai soci per mantenere viva la tradizione.
19 Giugno 2022 ‼️ corpus domini L'infiorata lungo il Corso Italia. Grazie alle volontarie e ai soci per mantenere viva la tradizione.
1 settimana fa
View on Instagram |
3/9
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv"
Buongiorno..
"Questo è il mio paese"
"ngap Ruv" Buongiorno.. "Questo è il mio paese"
2 settimane fa
View on Instagram |
4/9
‼️ La cultura non divide
Il video dei ragazzi della scuola di Ruvo del Monte che hanno girato per il #certamen 
#scuola #cultura #story
‼️ La cultura non divide Il video dei ragazzi della scuola di Ruvo del Monte che hanno girato per il #certamen #scuola #cultura #story
3 settimane fa
View on Instagram |
5/9
Buona Festa della Repubblica.
" il futuro non verrà costruito con la forza, nemmeno con il desiderio di conquista ma, attraverso la paziente applicazione del metodo democratico, lo spirito di consenso costruttivo e il rispetto della libertà " cit.
Buona Festa della Repubblica. " il futuro non verrà costruito con la forza, nemmeno con il desiderio di conquista ma, attraverso la paziente applicazione del metodo democratico, lo spirito di consenso costruttivo e il rispetto della libertà " cit.
4 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Prima - Dopo
Ruvo del Monte
Prima - Dopo Ruvo del Monte
4 settimane fa
View on Instagram |
7/9
"Pensai a quanti luoghi ci sono nel mondo che appartengono così a qualcuno, che qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa."
Buongiorno
"Pensai a quanti luoghi ci sono nel mondo che appartengono così a qualcuno, che qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa." Buongiorno
4 settimane fa
View on Instagram |
8/9
Questo è il mio Paese"
Buongiorno.
#piccoliborghi #fare_rete #prolocounpli #basilicataturistica #basilicatabellascoperta
Questo è il mio Paese" Buongiorno. #piccoliborghi #fare_rete #prolocounpli #basilicataturistica #basilicatabellascoperta
1 mese fa
View on Instagram |
9/9

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11