Una storia a lieto fine: è stata ritrovata Maria Virginia

Maria Virginia Mira è stata ritrovata a Pescara: finalmente una storia a lieto fine.

La diciannovenne ischitata si era allontanata da casa mercoledì 04 giugno e non aveva dato più notizie di se, l’ultimo avvistamento era stato alla 15.30 lo stesso giorno della scomparsa al porto di Napoli.

Le indagini sono scattate immediatamente, prima sull’isola d’Ischia e successivamente sulla terra ferma, ma la ragazza sembrava essersi volatilizzata, lasciando nell’angoscia i familiari, i parenti e gli amici.

Oggi la bella notizia, Maria Virginia è stata avvistata da una compaesana, studente universitaria, al centro di Pescara, aveva appreso la notizia tramite internet, che l’ha seguita e successivamente avvisato le forze dell’ordine che hanno accertato l’identità della ragazza prima di avvisare la famiglia.

Una coincidenza vista che suo nonno Raffaele, maresciallo dei carabinieri, aveva prestato il primo servizio da sposato proprio a Pescara, forse c’è anche la sua mano dall’alto.

La famiglia ringrazia tutti quanti si sono prodigati per il ritrovamento della giovane: le forze dell’ordine, in particolare il Capitano dei Carabinieri di Ischia, Melissa Sipala, che giornalmente ha seguito le indagini non tralasciando alcuna pista, ed il maresciallo De Luca, gli amici che con il passa parola informatico hanno permesso l’individuazione di Maria Virginia.

Ancora un ringraziamento a quanti sono stati vicini alla famiglia e non hanno fatto mancare il proprio affetto ed a coloro che hanno partecipato attivamente alle ricerche (alcuni ruvesi non residenti si sono prodigati nei loro paesi); commoventi quelle condotte dagli zii Ester, Giocchino, Giovanni che non hanno smesso un solo istante di cercare la nipote.

Grazie ancora a tutti, sperando di poter ricambiare un giorno tutto l’affetto dimostrato.{jcomments on}

Pietro Mira

184
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11