Una preghiera per …. Francesco Blasucci. Don Gerardo benedirà la salma domenica mattina al cimitero.

Francesco Blasucci

Venerdì 20 marzo 2020, ci ha lasciati, all’età di 78 anni, Francesco Blasucci; ci informano della sua morte i nipoti Mariella ed Umberto Blasucci.

Francesco è morto nell’ospedale di Melfi a causa di una malattia di cui soffriva da molti anni e che si è aggravata negli ultimi mesi, lascia anche due figli: Lucio e Maria Pia.

E’ il primo deceduto a Ruvo del Monte dopo l’inizio del contagio da Coronavirus, per questo non ci saranno i funerali, ma solo una benedizione da parte di Don Gerardo, domenica mattina direttamente al cimitero.

Corsì lo ricorda suo nipote Umberto:

” Persona discreta e gentile, andato via, silenziosamente, in un momento in cui non possiamo dedicargli neanche un decoroso estremo saluto.
E’ stato per me un zio fantastico, persona estremamente generosa e moderata, con lui ho scoperto la gioia di viaggiare: ricordo le stupende gite che mi faceva fare da ragazzo sui monti svizzeri, San Gottardo, San Bernardo, e sui laghi dei vari cantoni.
Tutto questo mi resterà stampato nella mente come ricordi meravigliosi.”

Umberto, medico impegnato in questa emergenza, coglie l’occasione per salutare tutti i cittadini di Ruvo del Monte, con la speranza di riabbracciare al più presto il suo paese.

Ciao Umberto, le più sentite condoglianze, a te, a tua sorella Mariella ed ai figli di Francesco, da parte della Pro Loco e della cittadinanza di Ruvo del Monte, per la scomparsa di tuo zio.

Vi siamo vicini, anche se materialmente non potremo essere presenti a dare l’ultimo saluto.

398
0

Post Correlati

Categorie

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie