La carica dei settantenni

E’ la volta dei settantenni.

Il mese di agosto è stato il mese dei festeggiamenti delle varie classi; dopo i quarantenni (classe 1974, il 17), i cinquantenni (classe 1964, il 14), i sessantenni (classe 1954, il 19), siamo in debito del servizio appena avremo le foto, i sessantacinquenni (classe 1949, l’11), è stata la volta dei settantenni (classe 1944) che hanno festeggiato il 20 agosto, sempre alla “Locanda al Giglio d’Oro”: di questo passo, fra qualche anno, ci sarà il raduno dei centenari.

In pratica è stato un amarcord, in quanto quasi tutti i convenuti vivono fuori Ruvo.

Presenti all’appello c’erano Rita Antonio, Vodola Pietro, Galella Michele, Grieco Aldo, Blasucci Rina, Ciampa Rosetta, Sacino Lina, Iannucci Lucia Maria, che hanno passato una bellissima giornata tra un assaggino, un buon bicchiere di vino, una chiacchiera e la buona musica di Nicola Suozzi che, tutta la compagnia, ringrazia di cuore per la sua sempre proverbiale disponibilità.

A concludere il pranzo, questa volta non è stata la torta, forse per scaramanzia, con l’impegno di farne una più grande all’appuntamento degli ottanta anni.

Tanti auguri a tutti, per il raggiungimento di questo importante traguardo, anche da parte della Pro Loco di Ruvo del Monte.

Pietro Mira{jcomments on}

 

Le foto del ritrovo
foto di Aldo Grieco
(cliccare sulla foto per ingrandire)
316
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie