I Riti del Venerdì Santo e la Via Crucis

Croce della Via CrucisLa giornata del Venerdi’ Santo e’ dedicata dalla Chiesa Cattolica al ricordo della morte di Gesu’ Cristo sulla croce.

Sotto l’aspetto delle celebrazioni religiose e’ una giornata particolare: infatti gli altari sono spogli, la custodia del sacramento e’ vuota, le  campane tacciono, non si canta, non si celebra la messa.

La funzione religiosa si svolge nel ricordo della passione e morte di Gesu’, seguita dalla preghiera universale, dall’adorazione della croce e dal sacramento della comunione.

Terminata la celebrazione si tiene, come di tradizione, la via crucis per le strade del paese.

Tradizione che e’ stata rispettata anche quest’anno: verso le ore 20:30 del 06 aprile, Venerdi’ Santo, ha avuto infatti inizio il cammino di preghiera che ha portato i numerosi fedeli a ricordare le stazioni della passione e morte di Gesu’ partendo dalla chiesa madre sino alla piccola chiesa del Calvario.

Il sacro corteo e’ stato arricchito da preghiere e considerazioni spirituali, nonche’ da vecchi canti tradizionali riscoperti meritoriamente per l’occasione.

Nonostante il freddo delle ore serali , un gran numero di fedeli ha seguito la via crucis sino alla sua conclusione, avvenuta  verso le ore 22:30.

Ruvo del Monte , 06/04/2012

Roberto Di Napoli

 

IMMAGINI DEI RITI DEL VENERDI’ SANTO A RUVO DEL MONTE

{morfeo 82}

 

1.963
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie