Fantacalcio ruvese solidale

In questo momento di grande crisi, insieme ai miei colleghi ed amici del tanto ambito fantacalcio ruvese abbiamo deciso, in modo unanime, di fare un gesto di amore nei confronti della nostra comunità, devolvendo la maggior parte dei premi destinati alla competizione, pari ad un valore di 1.000,00 € .

Sono stati infatti acquistati dei dispenser automatici igienizzanti, che saranno installati nei luoghi di maggiore affluenza del territorio comunale (chiesa, scuola, municipio, etc..), che saranno utili anche quando tutto questo calvario sarà finito.

Oltre a ciò abbiamo deciso di regalare a tutti i bambini ruvesi, a partire dalla scuola materna per arrivare alla terza media, un uovo di Pasqua, per strappare un sorriso alla fascia anagrafica che probabilmente soffre in modo più acuto i provvedimenti restrittivi, ma necessari, adottati dal Governo; e per finire sono state donate delle colombe pasquali alla Casa di Riposo di Ruvo del Monte.

Le uova di Pasqua da donare ai bambini

Un grazie di cuore ai miei colleghi di fantacalcio da anni, che hanno dimostrato ancora una volta un grande cuore ed una grande sensibilità, e anche se non vogliono essere citati, lo faccio ugualmente perché è giusto che la gente sappia chi ha a cuore la propria comunità e lo fa con gesti concreti.

Quindi a nome dell’Amministrazione Comunale ringrazio i signori:

Capassi Cesare ; Ciampa Giuseppe; Colangelo Antonio; Giglio Luigi ; Graziano Pietro; Guerra Francesco; Indolfi Marco; Marino Francesco; ; Marra Vito; Pepe Luigi; Rubino Marco; Scapicchio Antonio ; Tita Giovanni di Giuseppe; Tita Giovanni (detto Gianni) di Antonio; Tomasulo Pasquale; Vodola Daniele.

Inoltre ringrazio la Confraternita di Misericordia che si occuperà in collaborazione con l’Amministrazione Comunale, della distribuzione delle uova di Pasqua, che avverrà nella settimana Santa. Un grazie di cuore davvero a tutti i volontari che ancora una volta stanno dimostrando il proprio valore, Ruvo nel suo piccolo ha manifestato grande senso di civiltà e responsabilità, ancora una volta nel momento del bisogno non ci sottraiamo mai ad aiutare il prossimo.

Raffaele Mira

La giunta comunale con un dispenser


147
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11