Nel freddo polare domani si gioca A.S.D. Rufria-Nova Castelgrande. Spalatori al lavoro

Ruvo del Monte, come del resto gran  parte del centro-sud, è alle prese con un il freddo polare con le temperature notturne costantemente sotto lo zero; nonostante tutto si dovrebbe giocare l’incontro di calcio a 5, valevole per la sesta gionata del campionato di serie D, tra A.S.D. Rufria 2018 e Nova Castelgrande.

Purtroppo quello di Ruvo del Monte è l’unico campo scoperto del girone ed il regolamento impone che se non nevica nelle 48 ore precedenti la partita la squadra ospitante deve provvedere a sgombrare il campo dalla neve; ecco quindi che una squadra di spalatori, composta per lo più dagli atleti del Rufria, si è dato appuntamento al campetto in Via Falcone ed ha provveduto a splare la neve e liberare il campo, nella speranza che in nottata, o nella mattinata di domani, non nevichi più.

Purtroppo ogni anno i campionati, anche quelli di calcio, iniziano tardi e si è costretti a giocare proprio nel periodo invernale, dove il freddo ed il ghiaccio la fanno da padrone, forse qualcosa andrebbe rivista da parte della Lega Calcio Regionale.

Bando alle chiacchiere, la partita di domani è molto importante per la nostra compagine, per proseguire il sogno di promozione già al primo campionato; in caso di vittoria il Rufria scavalcherebbe il Nova Castelgrande, partito benissimo ed in flessione in queste ultime giornate di campionato.

Allora domani, sabato 12 gennaio 2019 alle ore 16.00, tutti al campo ad incoraggiare i nostri ragazzi.

Locandina della partita

 

Campo prima e dopo la spalatura

 

295
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11