LA CHIESA DI SAN GIUSEPPE BENEDETTA E RIAPERTA AL CULTO

1

I cinquanta posti interni, distanziati nel rispetto delle normative imposte dalla pandemia, non sono bastati a contenere i fedeli che oggi hanno voluto assistere, dopo oltre quarant’anni, alla benedizione e alla riapertura al culto della Chiesa di San Giuseppe di Ruvo del Monte; in molti hanno seguito dall’esterno la celebrazione, officiata da Mons. Ciro Fanelli, Vescovo della Diocesi di Melfi – Rapolla – Venosa, e trasmessa in diretta anche sulla pagina Facebook della Pro Loco di Ruvo.

La riapertura al culto della Chiesa, gravemente danneggiata dal sisma del 23 novembre 1980, avviene in questo speciale “Anno di San Giuseppe”, indetto da Papa Francesco lo scorso 8 dicembre 2020, a 150 anni dalla dichiarazione di San Giuseppe quale Patrono della Chiesa Cattolica, da parte del pontefice Pio IX.

E proprio nel dicembre 2020 sono ripresi a Ruvo i lavori di restauro di questa chiesa del 1600, da cui Mons. Fanelli ha ammesso di essere stato particolarmente colpito fin dalla sua prima visita pastorale a Ruvo, come immagine ideale di una Chiesa quale luogo di adorazione dell’Eucarestia, al fine di crescere sempre più in quegli atteggiamenti che sono stati propri di San Giuseppe, il quale li ha insegnati a Gesù, come padre adottivo e custode del Redentore , ma dal quale – in quanto Figlio Unigenito di Dio Padre – il Santo li ha anche a sua volta appresi.

Gesù deve essere al centro della vita della comunità cristiana, ha affermato il Vescovo, così come egli è al centro del gruppo scultoreo in legno intagliato e dipinto della “Sacra Famiglia di Ruvo del Monte”, oggi conservato nella Chiesa Madre di Ruvo, e l’augurio di Mons. Fanelli è che anche la comunità di Ruvo si mantenga sempre viva, come questo luogo che oggi è tornato a risplendere, dopo aver segnato per tanti anni la vita religiosa, cristiana e anche civile del borgo di Ruvo.

Il parroco di Ruvo, don Gerardo Gugliotta, seguendo l’indicazione del Vescovo di fare della Chiesa di San Giuseppe un luogo di adorazione, ha comunicato che qui sarà celebrata la S. Messa ogni mercoledì pomeriggio, e ha sentitamente ringraziato tutte le maestranze e i membri della comunità che hanno contribuito al ritrovato splendore della Chiesa di San Giuseppe.

Lina Spedicato

GALLERIA FOTOGRAFICA

480
1

Post Correlati

Categorie

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie