A.S.D. Rufria 2018 – A.S.D. Muro Futsal 9-3. Una vittoria che fa bene solo al morale (calcio a 5 serie D Lucana)

A.S.D. RUFRIA 2018
1) Mira Nicola, 12) Tomasulo Vincenzo, 5) Metallo Nicola, 8) Ricci Alessandro, 9) Scura Sebastian, 11) Rubino Marco, 13) Grieco Giovanni, 14) Guerra Francesco, 16) Colangelo Antonio, 17) Mira Raffaele, 18) Radice Gino, 19) Buonomo Mirko – Allenatore Lorusso Damiano Cosimo

A.S.D. MURO FUTSAL
5) Sansone Gerardo, 7) Cerone Gerardo, 11) Pagliuca Antonio, 13) Remollino Luigi, 16) Damiano Antonio, 19) Magro Francesco, 29) Palermo Vito

Arbitro: sig. Laus di Potenza

Marcatori: 1° tempo (3-0) 5°, 11° e 22° Colangelo A. (Ruvo), 2° tempo, 1° Mira R. (Ruvo), 8° Remollino L. (Muro), 12° Grieco G. (Ruvo), 14° e 16° Scura S. (Ruvo), 19° Ricci A. (Ruvo), 22° Pagliuca A. (Muro), 23° Scura S. (Ruvo), 26° Sansone G. (Muro)

Le squadre


A.S.D. Rufria 2018

 


A.S.D. Muro Futsal

Ruvo del Monte 08 dicembre 2018

Una vittoria meritata dell’A.S.D. Rufria 2018 con un risultato rotondo che non lascia spazio alle interpretazioni; una vittoria, comunque, che serve solo per il morale, in quanto il Muro Futsal è fuori classifica, il che significa che i punti conquistati contro di essa non valgono perchè ha una squadra che milita in una categoria superiore.

Allora una buona occasione per mister Lorusso per provare tutti i giovani che non hanno avuto spazio nelle prime partite, diciamo pure che la differenza non si è vista tanto; nel primo tempo spazio al giovane portire Nicola Mira, a Marco Rubino e Sebastian Scura, che alla fine segnerà una tripletta, coaudiuvati dagli esperti Giovanni Grieco ed Antonio Colangelo, autore di una suntuosa partita e che segnerà le tre reti del primo tempo, con il punteggio fissato sul 3-0.

Belle trame di gioco, schemi, studiati in allenamento, che riescono alla perfezione e prima parte della partita che scorre via senza tanti pericoli con il Rufria in costante pressione, con rare capatine della squadra ospite.

La ripresa non cambia di molto, anche se le reti fioccano, sei per il Rufria e tre per il Muro; il Rufria fa ruotare tutta la rosa, ad eccezione del portiere titolare Buonomo che fa da spettarore in questa fredda e piovosa giornata d’inverno che comunque non ha scoraggioto una cinquantina di tifosi accorsi al campo.

Al 1° minuto Mira R. sigla la quarta rete e, poco dopo, finalmente, anche il Muro si slocca con Remollino; dal 12° al 17° il Ruvo allunga definitivamente portandosi sull’8-1 con Grieco, due volte Scura e Ricci.

Nel finale il Rufria molla un pò e consente al Muro di andare due volte a rete, con Pagliuca e Sansone, intervallata dalla terza segnatura di Scura.

Partita correttissima, ottimo l’arbitraggio del sig. Laus, praticamente nessuna protesta, ed occhio alle prossime partite che varranno per il campionato; il Rufria sarà di scena a Satriano lunedì 17 dicembre alle ore 20.00.

Galleria fotografica

329
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11