Distrutta la statua di San Donato

(Scempio nella Chiesa Madre)

Nel pomeriggio di Domenica 18 novembre, nella Chiesa Madre di Ruvo del Monte, è stato perpetrato il più grave scempio che la comunità religiosa potesse immaginare: è stata distrutta la statua di San Donato Martire, protettore del paese.

Ignoti si sono introdotti nella Chiesa ed in poco tempo hanno distrutto tutto quello che avevano a tiro a cominciare dalla statua del Santo, per proseguire con altare maggiore, banchi, leggio, candelieri e per finire con la Croce di nostro Signore Gesù; spostata anche la statua di San Gerardo.

Gli inquirenti si sono messi subito al lavoro, c’è stato anche un fermo, ma prima di lanciare giudizi affrettati aspettiamo che le indagini faccino il loro corso.

Dopo un atto di così inaudita gravità resta poco da dire se non stringersi attorno alla Chiesa ed al nostro parroco Don Gerardo per questo episodio che ferisce un paese intero.

Ruvo del Monte 19 novembre 2007

Pietro MIRA

Le foto dello scempio

{morfeo 54}