I 60anni della classe 1957

0
453

Una giornata indimenticabile per condividere tante esperienze e ricordare i tempi che furono.

Dopo la classe 1967, che ha festeggiato i 50anni, la classe 1957 di Ruvo del Monte si è ritrovata la sera del 22 agosto, presso “La Locanda al Giglio d’Oro”; undici i partecipanti: Assunta Blasucci, Teresa Sacino, Giovanni Capassi, Donato Tita, Domenico Rapone, Donato Romano, Carmela Tomasulo, Lina Vodola, Mariella Blasucci, Concetta Ponzo e Lucia Fusi, accompagnati dai relativi consorti.

Il decennio dal 1950 al 1960 fa da spatiacque tra il 1951, anno dove la popolazione di Ruvo del Monte raggiunse il suo apice, con oltre 3.000 abitanti, ed il lento declino che porta la popolazione a poco più di un migliaia di anime; quindi il 1957 rappresenta uno degli anni più prolifici con i suoi 59 nati.

La giovinezza, le scuole, la vita nel paese, le scelte e i percorsi di vita, il lavoro, la famiglia, gli amici ma anche le difficoltà e i sacrifici, sono stati gli argomenti della serata; tante emozioni e la consapevolezza di voler consolidare i rapporti e guardare al futuro con ottimismo.

Dopo una cena basata sulla tradizione con ziti al sugo, agnello ed arrosto di maiale, immancabile la torta con sopra la scritta 1957.

Non potevano mancare la foto di gruppo, un ricordino e, soprattutto, l’arrivederci al prossimo appuntamento per festeggiare un altro traguardo.

SHARE

LEAVE A REPLY