“Intrecci Musicali” entra nel vivo: i ragazzi di Arpa, Violoncello e Violino ricordano la Maestra d’Arpa Anna Maria Manicone

0
104

La IX edizione di “Intrecci Musicali” è partita.

Domenica 23 luglio 2017, Ruvo del Monte è stato invaso da una marea di allegria, inpersonificata da tanti giovani musicisti, con tanto di genitori al seguito.

I ragazzi fanno parte dei primi tre gruppi (Arpa, Violoncello e Violino) che saranno ospitati nel Borgo-Albergo della Pro Loco in Piazza San Giuseppe per perfezionare la propria tecnica musicale.

I giovani festanti, molti dei quali sono stati già ospiti nel nostro paese, provenienti in gran parte dalla vicina Puglia, hanno scaricato i bagagli e dopo hanno letteralmente riempito la Locanda al Giglio d’Oro, dove si sono intrattenuti prima del mini-concerto di benvenuto.

Quest’anno è stato leggermente rivisto il protocollo che vuole la prima giornata come un giorno di riposo e visita del paese, perchè si è voluta ricordare una persona molto cara che ha dato tanto anche ad “Intrecci Musicali” per ben 5 anni (2010-2014): la Maestra d’Arpa Anna Maria Manicone.

Una persona veramente speciale, scomparsa nel dicembre scorso, che al primo posto aveva la musica ed ancor prima le proprie allieve, la sua perdida ha rattristato, e non poco, tutti quelli che la conoscevano e che in qualche modo avevano avuto anche solo qualche contatto.

Il “Concertino” è stato introdotto dal direttore artistico della manifestazione “Rossana Atzori” e dopo la proiezione di un filamto con una serie di foto della compianta Maestra, si sono esibiti la Maestra Carmela Cataldo all’Arpa, accompagnata di volta in volta dal Maestro Antonio Cavallo e dagli allievi Rossana Atziori e Donatello Notarnicola tutti al violoncello.

Il pubblico alla fine si è alzato in piedi attribuendo scroscianti applausi per la splendida esibizione e, crediamo, anche per Anna Maria.

Il concerto di chiusura è previsto domenica 30 luglio 2017 alle ore 17.00 nella Chiesa di S. Anna.

Pietro Mira

 

SHARE

LEAVE A REPLY