Il 27 agosto 2014, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta in Ruvo del Monte, il parroco Don Gerardo Gugliotta ha unito in matrimonio Annalisa Pisauro e Del Vacchio Ilario Vincenzo, cittadino di Solfora (Avellino), ma nato a Lanus in Argentina ove vi è cresciuto fino all’età di 11 anni.

Annalisa e Ilario hanno coronato il loro sogno, dopo una storia d’amore durata  9 anni, con il matrimonio.

All’altare, Annalisa è stata accompagnata dal padre Michele ed al seguito dalla madre Annunziata Maria (per tutti “Nunziatina”), genitori che gestiscono da anni il negozio di alimentari e coloniali, ubicato lungo il corso del paese. Ilario è stato accompagnato dai genitori, Carmine Del Vacchio e Angela Ceravolo, conosciuti a Solofra per l’antica attività di intermediazione nella vendita di pellame delle note concerie.

Gli sposi, per la gioia della di tutti noi ruvesi, hanno deciso di stabilire la loro dimora nel nostro piccolo ma grazioso paese.

Da testimoni di nozze, per Annalisa, gli zii materni Angelo Guerra e Caterina Muccioli, ad Ilario gli amici d’infanzia Nicola De Angelis e Mariagrazia De Maio.

Dopo la funzione religiosa, all’uscita dalla chiesa madre, gli sposi sono stati inondati dal tradizionale lancio di riso, petali di fiori e monetine, organizzato dagli amici e parenti, come consuetudine di buon auspicio, ed hanno ricevuto, nel corso del lungo corteo nuziale, gli auguri da conoscenti e concittadini ruvesi.

Di lì a poco gli sposi e gli invitati si sono diretti a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino, nella splendida location di Villa Orsini, per il pranzo nuziale, che si è svolto inizialmente sotto i gazebo in uno degli splendidi giardini d’ingresso, poi nella cantina, nella parte storica della Villa, per poi, a fine serata, accogliere gli invitati a bordo piscina, per il buffet di dolci e per il taglio della torta nuziale e ricevere i saluti.

Alla festa tra gli invitati, oltre i parenti e gli amici più cari ruvesi, accolti nella splendida location all’aria aperta, una considerazione particolare va agli amici “romani” di Annalisa ed agli amici d’infanzia di Ilario, di residenza a Londra e Milano, che per l’occasione hanno volutamente prolungato le loro “vacanze ruvesi e solofrane”, rinviando il rientro, pur di partecipare alla cerimonia.

Un saluto e ringraziamento particolare di Annalisa e Ilario, anche agli amici della Proloco, che pubblicano questo post e book fotografico sul sito.{jcomments on}

 

Le foto della cerimonia
(cliccare sulla foto o sulla scritta per ingrandire)

Ilaria e la mamma
arrivano in Chiesa

Ilaria e la mamma
entrano in Chiesa

Gli sposi nel corso della cerimonia

Gli sposi, il parroco ed
i testimoni di nozze


Gli sposi:
Annalisa ed Ilario Vincenzo


All’uscita dalla Chiesa

Gli sposi all’uscita dalla Chiesa
 
Sotto i gazebo nei giardini

L’arrivo in sala

Gli sposi al tavolo

Il ballo degli sposi

A bordo piscina per il buffet di dolci


Annalisa ed Ilario
al taglio della torta

A bordo piscina
per il saluto agli invitati
SHARE

Leave a Reply

Be the First to Comment!

Notify of
avatar

wpDiscuz